Tutti pazzi per la cucina.

12 February 2015 IN Curiosità
Tutti pazzi per la cucina.
Un po’ colpa della crisi, un po’ merito del successo del talent show televisivo Masterchef, fatto sta che gli italiani cucinano sempre di più fra le mura di casa.Chi non ha almeno un amico che impiatta, o almeno ci prova, la pasta al pomodoro come un famoso chef stellato? O che ha introdotto nel suo vocabolario la ormai celebre definizione di mappazzone by Bruno Barbieri, per indicare un piatto pesante e abbondante? I cooking show televisivi sono entrati nella quotidianità del nostro linguaggio e del nostro approccio alla cucina. Colpa loro ma anche della crisi, gli italiani escono meno a cena e cucinano di più in casa. Gli ultimi dati della Coldiretti parlano di un crescente fai-da-te in cucina. Anche i giovani sono toccati da questo fenomeno: sono 10 milioni i giovani tra i 18 e i 34 anni che si mettono ai fornelli. Lo fanno per passione (38%), per gratificarsi (24%) o rilassarsi (24%). Una tendenza che sembra interessare non solo le ragazze, ma anche i ragazzi. Da dove prendono l'ispirazione? Internet è la risposta. Un’indagine relativa al “cooking journey”, ovvero l’intero processo che va dalla scelta degli ingredienti alla loro preparazione, realizzata alla fine del 2014, ci dice che gli italiani vanno a caccia di ricette on line. L’88% inizia a cercare informazioni sulle ricette a cui è interessato o sugli ingredienti da utilizzare mentre sta guardando programmi televisivi dedicati al cibo. L’88% utilizza i motori di ricerca, l’81% consulta siti di ricette, il 72% si affida a blog e forum dedicati alla cucina. Ma qual è l’ordine di importanza dei criteri di scelta delle ricette? Primeggia in assoluto la bontà e la genuinità delle materie prime, seguite dai benefici per la salute e dagli abbinamenti fuori dell’ordinario. Una definitiva riprova del fatto che in cucina, soprattutto in quella di casa, qualità e genuinità vengono prima di tutto. Forse, oltre alla voglia di notorietà che alimenta la partecipazione a trasmissioni come Masterchef in onda proprio in questo periodo alla TV, questi programmi potrebbero anche svolgere la nobile funzione di contribuire ad avvicinare le persone alla cucina, nella sua tradizione e nel suo rispetto per materie prime di grande qualità. E l'Italia in questo ha tantissimo da insegnare.

Seguici su Linkedin per restare aggiornato