Essere arrivati tra i finalisti in una categoria così particolare e delicata è già un traguardo... ma VINCERE è una grande soddisfazione!

30 March 2018 IN Business Defence
Essere arrivati tra i finalisti in una categoria così particolare e delicata è già un traguardo... ma VINCERE è una grande soddisfazione!

Il 2018 inizia nel migliore dei modi per Business Defence.

Lo scorso  29 Marzo, durante la serata finale dei Credit Management&Collection Awards, Business Defence ha vinto il primo premio per la categoria DEONTOLOGIA nel settore delle Informazioni Commerciali. Il premio destinato a chi si è fatto notare per etica, osservanza delle norme e rispetto verso le persone e le loro prerogative, da luce ancora una volta all’attenzione e la correttezza che la società mette nei confronti dei propri clienti.

Questo premio sigilla il percorso che abbiamo intrapreso nel corso di questi anni, in cui abbiamo perseguito, con perseveranza e fermezza, l’obiettivo di disciplinare ogni nostra attività secondo un preciso codice comportamentale volto a tutelare tutti i soggetti coinvolti nel processo (dalle mandanti, ai soggetti oggetto delle nostre indagini, ai nostri collaboratori).

Processo che passa attraverso l’adozione di un codice etico, il rating di legalità riconosciutoci dall’autorità garante della concorrenza e del mercato, i costanti investimenti sull’informatizzazione del processo, fino all’ottenimento della ISO 27001, certificazione del trattamento informatico del dato.”

Dichiara Paola Marinacci amministratore di Business Defence.

Per questo motivo - oggi sempre più vicini alla fatidica data del 25 maggio 2018 - giorno a partire dal quale incombe il dovere di conformarsi alle previsioni del nuovo Regolamento Privacy europeo: il GDPR - siamo sereni di essere già AVANTI. Voglio condividere questo premio con tutto lo staff e ringraziare tutti coloro che sin dal principio hanno creduto in noi ed ogni giorno ci danno fiducia”.

La vincita di questo premio evidenzia quanto sia importante rispettare codici morali e di comportamento nella tutela dei diritti delle persone e si conferma come un traguardo verso l’attenzione che la società pone nell’offrire servizi efficienti e di qualità ai propri clienti, nel costante rispetto delle norme che ne disciplinano l’esercizio.

Seguici su Linkedin per restare aggiornato