Non serve essere una grande azienda per avere un grande cuore! Buon Natale da Business Defence

22 December 2020 IN Attualità
Buon Natale da Business Defence

Quest ’anno è stato un anno difficile, un anno in cui ci sono mancati gli incontri in presenza, le strette di mano, ma certamente un anno in cui abbiamo imparato a non dare nulla per scontato, a capire quanto sia importante sostenersi, condividere progetti e lavorare insieme!


Con questo spirito lo scorso Marzo, all’inizio dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 che ha travolto il mondo intero, Business Defence ha ritenuto che fosse suo dovere fare la propria parte ed ha deciso di devolvere 20.000 euro a sostegno dell’Ospedale Sacco di Milano.


Nei mesi a seguire, consapevoli che, seppur un anno difficile per tutti, il nostro settore fosse meno colpito di altri, abbiamo pensato che questa “fortuna” andasse condivisa con chi stava soffrendo per la malattia, con il personale sanitario, con il nostro territorio.


Per questa ragione abbiamo continuato a devolvere l’1% del nostro fatturato raggiungendo la somma complessiva di € 35.000,00.


Questo vuol dire che ogni nostro Cliente, scegliendoci, ha contribuito a sostenere la ricerca e l’implementazione del reparto di terapia intensiva dell’ASST Fatebenefratelli Sacco per la gestione dell’emergenza d Covid-19.


Nei limiti delle nostre possibilità abbiamo dunque cercato di offrire un contributo per aumentare i numeri dei posti letto a disposizione per salvare quante più vite possibili.


Una buona parte dell’importo devoluto rappresenta quello che normalmente avremmo destinato ai regali natalizi per Clienti/Fornitori, ma quest’anno abbiamo preferito fare questa scelta! 


In questo modo festeggeremo insieme a Voi il Natale, felici di offrire il nostro e vostro contributo a chi sta affrontando in prima linea l’emergenza. 

Un sincero augurio di Buone Feste a tutti. 
Paola Marinacci

 

“Quello che facciamo è solo una piccola goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”.
Madre Teresa di Calcutta


 

Seguici su Linkedin per restare aggiornato